PREPARAZIONE DEL BIOATTIVATORIO POREM ALLE SEDE DI SOLDANO (04/02/2019)

Uso di letame di pollame da gallina ovaiola, scaricata da cinture situate nel recupero degli uccelli, dove viene effettuata l'essiccazione preliminare

E trasporto nel luogo prescelto per la produzione pilota bioattivatore POREM: coperto, con un tetto contro la pioggia, per mantenere fasi solide, prevenire le perdite, con aerazione per utilizzare la convezione naturale e con alimentazione elettrica per il monitoraggio e il monitoraggio dei processi e dei gas

Trasporto

Predisposizione di LAYER basale o pila n.1

Trattamento: distribuzione VAP

Copertura di VAP (preparazione enzimatica naturale) e completamento di pila / mucchio 1 (circa 3 tonnellate)

 

Preparazione della pila 2 e 3

 The 3 piles